2007

Dicembre

Si è concluso alla grande questo anno 2007, finalmente a due anni di distanza torniamo a viaggiare. Andremo in Senegal per una richiesta d’aiuto, in Kenya ad inaugurare il progetto Kanyakoo completato e torneremo da padre Peppino in Ghana a seguire l’avanzamento lavori dell’asilo di Atravenu.

Novembre

Abbiamo inviato i fondi in Kenya per il progetto Kanyakoo presentato a luglio c/o FESTASS. Il costo del progetto, purtroppo era troppo oneroso per il ricavato della festa, visto che i progetti erano diversi e andava distribuito su tutti, pertanto la nostra associazione s’è fatta carico della quota mancante dando così la possibilità al villaggio di realizzare il progetto al completo, progetto che verrà realizzato entro il dicembre 2007. Inoltre siamo riusciti ad inviare la seconda parte dei soldi a padre Peppino in ghana per la realizzazione dell’asilo di Atravenu.

Settembre 

Siamo giunti così all’ultima fatica per quest’anno 2007 per noi veramente molto intenso e profiquo, la “5° edizione della Sagra della Bruschetta” nostra manifestazione di massimo interesse e impegno. Nell’edizione di quest’anno, in collaborazione con il ragazzi di “Ludicamente Mantova” abbiamo organizzato i vecchi giochi di strada, nella giornata di sabato la Mongolfiera a volo vincolato ha portato tantissime persone, inoltre oltre agli Artisti di Strada nella serata di sabato musica e concerti nell’intera giornata di domenica. Tutto questo, grazie anche all’azienda Morato Pane che come ogni hanno ci omaggia della materia prima per le nostre Bruschette, ha contribuito alla nostra associazione di continuare ad investire in progetti umanitari verso paesi in via di sviluppo.

Luglio

Nasce quest’anno su nostra iniziativa in collaborazione con i ragazzi di Tatavasco e il comune di Pessano con Bornago, la prima festa a tema delle associazioni “FESTASS“. Il compito della nostra associazione era di gestire il servizio ristoro della manifestazione. Il tema deciso per quest’anno 2007 “L’ACQUA“. Ovviamente aperto a tutte le associazione di Pessano con Bornago, tutti i ricavati della manifestazione sono stati devoluti a tre differenti progetti umanitari presentati da diverse associazioni. Quello presentato dalla nostra associazione rivolto al villaggio di Kanyakoo in Kenia era la realizzazione di tutta una struttura dove all’interno viene realizzato un pozzo per l’acqua, un magazzino dove una parte di questa viene depurata e successivamente distribuita in vari punti del villaggio, e una parte viene distribuita direttamente per utilizzo di igiene e giardini, attraverso la realizzazione di differenti reti di distribuzione. 

       

Giugno 

Un mese intenso per noi, siamo stati alla XII° edizione del Dù Dì Country, la maggiore manifestazione di Cassina de Pecchi che per quest’anno è durata 3 settimane, dove lo spettacolo dei cavalli unito alla visita della Fattoria, contribuisce alla raccolta fondi che ogni volta vengono devoluti a progetti differenti.Anche quest’anno la nostra pesca di beneficenza e i giochi hanno contribuito alla nostra associazione alla realizzazione di progetti umanitari

Per la prima volta quest’anno siamo stati anche ad Agrate, c/o il centro giovanile Sulè, tre giorni di concerti e spettacoli che hanno coinvolto centinaia di persone. La nostra associazione in queste giornate, ha incontrato moltissimi giovani coinvolgendoli in progetti umanitari e attualmente sono i nuovi arrivi del nostro gruppo.

Maggio

Casaleone (Vr) e Mantova, sono stati solo i nostri primi due appuntamenti per quest’anno in collaborazione con gli amici di Settimo Cielo. L’opportunità che abbiamo di girare assieme a loro realizzando laboratori di costruzione aquiloni, ci offre ogni volta l’occasione di informare  le genti che incontriamo sull’opera di volontariato che stiamo portando avanti, ma sopratutto è ogni volta per noi un’immensa esperienza  stare in mezzo a tutti i bambini dai quali ci ricordiamo attraverso la loro spontaneità il valore delle cose semplici della vita.

r-mn-fronte

r-mn-lab

r-mn-volo1

Grazie a tutti i Vostri aiuti, il 10 maggio siamo riusciti ad inviare la prima parte dei soldi a padre Peppino in ghana per la realizzazione dell’asilo di Atravenu.

Pantigliate e Romano di Lombardia due nuovi appuntamenti del mese di maggio assieme agli amici di Settimo Cielo, dove ancora una volta regnavano allegria  e spensieratezza uniti alla gioia dei bambini, sopratutto durante il lancio delle caramelle dal grande aquilone, un ennesimo incontro per fare conoscere i programmi della nostra associazione.

r-romano-14

r-pantigliate-07-2

r-romano-35

r-romano-39

Aprile

 

Nasce il nostro primo striscione, speriamo ci porti un pò di fortuna

striscione

S.Pasqua

Finalmente dopo parecchio tempo siamo riusciti a riavere un contatto telefonico con P.Peppino, della missione in Ghana, il quale ci ha
aggiornati sulla situazione della missione. Attualmente all’interno della missione, vi sono 120 bambini fissi giorno e notte, inoltre al centro ne arrivano tutti i giorni altri 500 bambini per la scuola, e anche tutti questi mangiano una volta al giorno gratis a spese della missione, in più vi sono diversi mezzi di trasporto che utilizzano per andare a prendere e riportare a casa i bambini che abitano più lontano.
Il progetto sanità, attivato da Insieme Per circa tre anni fà, comincia ad avere i suoi frutti, lo scorso anno c’è stata per sei mesi interi un’infermiera italiana che a fatto partire la struttura e da gennaio si stanno alternando diversi medici pediatri, ovviamente sono sempre alla ricerca di nuovi medici e sostegni economici.
Ha rinnovato a tutti quanti l’ennesimo invito ad andare in missione dicendo che sarebbe la maniera migliore per capire meglio la situazione attuale della vita di missione.
Ovviamente invia a tutti quanti i migliori di una buona Pasqua

Marzo

 

Quest’anno anche la nostra associazione  per la prima volta è riuscita a fare la richiesta per il 5 x 1000, pertanto invitiamo tutti a sostenerci nei nostri programmi di interventi umanitari.

foto-bimba-5x1000 clicca quì

11 Febbraio

Pessano con Bornago sagra del “Firun”, ancora una volta, il massimo impegno di tutti e la follia della  nostra “Piccolina”, hanno reso la nostra presenza in piazza  colorata e viva. I nostri stand, di vendita oggetti etnici provenienti direttamente dalle missioni, il banchetto del vin brulè, la pesca di beneficenza dei bambini e il nostro accurato servizio ristoro, sono solo alcune delle proposte che la nostra associazione continua a proporre come raccolta fondi per il sostentamento di progetti umanitari. A Pessano, abbiamo inoltre presentato per la prima volta il nostro zoo della solidarietà con i tre nuovi progetti: Castoro, Giraffa e Leone che intendiamo realizzare nel corso di questo anno 2007.

ecco quì il nostro zoo della solidarietà

castoro_s  giraffa_s  leone_s

  Progetto Castoro              Progetto Giraffa              Progetto Leone

Gennaio 2007

Cominciamo subito bene quest’anno, in attesa della manifestazione di Pessano con Bornago che si svolgerà nel mese di febbraio, grazie al contributo avuto a dicembre dalla ditta Cadbury, abbiamo avanzato ancora 74 calze della Befana, che abbiamo pensato di donare al centro d’accoglienza per giovani con gravi difficoltà socio-familiari Mamma Rita a Monza Il nostro gesto è stato particolarmente gradito anche da noi, perchè ci ha offerto l’opportunità di conoscere nuove realtà bisognose non necessariamente in paesi in via di sviluppo, ma dietro l’angolo dove troppo spesso non guardiamo mai…

Commenti chiusi